HOME CHI SIAMO DOVE SIAMO SERVIZI LISTINO LA TUA PELLE NOVITA° informazione contatto    

 

Reiki

Reiki è una parola di origine giapponese, composta dall’unione di REI che significa energia universale e KI (per i cinesi Chi o Qi e per gli indiani Prana) che significa energia individuale; quindi il significato finale è ENERGIA VITALE UNIVERSALE.

 

 

Hawayo Takata, la Maestra che introdusse Reiki nell'Occidente, scriveva nel suo diario:

"Io credo che esista un Essere Supremo, l'Infinito Assoluto,
una Forza Vitale che governa il mondo e l'universo,
un Potere Spirituale invisibile dinanzi al quale tutti gli altri poteri appassiscono nella loro insignificanza.
Questo potere è incomprensibile per l'uomo, inimmaginabile, non misurabile,
è la Forza Universale della Vita, da cui ogni singolo essere riceve continue benedizioni.

Io chiamerò questa energia Reiki..."

Metodo di cura di origine giapponese, basato sulla convinzione che il corpo umano, attraverso vari livelli di attivazione e di concentrazione, possa incanalare e trasmettere l'energia cosmica, per poi utilizzarla a scopo terapeutico

 

 

Il Trattamento Reiki può durare 30, 60 o 90 minuti e consiste nel posizionamento delle mani dell'operatore per alcuni minuti a contatto con il corpo del ricevente.

 

 

          Il Trattamento Reiki si riceve vestiti e sdraiati a terra o su un lettino da massaggi. I Trattamenti Reiki di Primo Livello si concentrano sui Chakras (corrispondenti alle gonadi, alle surrenali, al pancreas, al timo, alla tiroide, all'ipofisi e all'epifisi) e sui principali organi interni: reni, polmoni, fegato, milza, pancreas, stomaco, intestino e cuore. Apposite posizioni delle mani possono poi trattare altre parti del corpo come gli organi di senso (occhi e orecchie) e articolazioni o meridiani energetici.

 

 

 

Il Trattamento Reiki Induce uno stato di profondo rilassamento ed è particolarmente consigliato nei casi di insonnia, emicrania. Il Trattamento di Reiki non è da intendersi in alcun caso come intervento di natura medico sanitaria. Se si è affetti da patologie di natura fisica o psichica è consigliabile consultare il proprio medico curante prima di sottoporsi ad una seduta Reiki.